venerdì 5 agosto 2011

BLOG DEDICATO A TRIESTE (E NON SOLO)...

Eccomi qui... bonjour a todo le mond tergestin (come parlo io le lingue.. ).

Mi chiamo René, e sono un mulo triestin de 33 anni, appassionato di tutto quanto concerne la sfera delle tipiche tradizioni triestine. 
Quindi, non a caso, ho voluto scegliere un titolo per questo mio blog che richiamasse sin da subito  l'obbiettivo che mi son posto: offrire in generale una panoramica semplice ma dettagliata sulle tradizioni e leggende, musica, fatti curiosi e tanto altro di Trieste. Colorando il tutto con l'aggiunta di qualche mia riflessione, spunto, battuta, video, canzone, poesia, disegno. Sperando innanzitutto di non cappellare qualche passo, visto che è la prima volta che realizzo un blog... e quindi, tecnicamente parlando, parto da zero... abbiate pietà di me se per caso dovessi sbagliare qualche cosa, inizialmente.



Ciaoooooooo, a presto!

  René - Addì venerdì 5 agosto 2011

13 commenti:

Diego ha detto...

daghe! :)

René ha detto...

daghe de oio? :)

Grazie, ciaoooo.

René

ROBERTO ha detto...

Benvenuto su blogger René!

René ha detto...

Grazie, Robbé.... :)

Un caro saluto

Anonimo ha detto...

per un triestin...xe un piazer a leger e bei anche i temi

bruno

René ha detto...

Grazie, Bruno... ancora scuse anca qui se no carigava ben el tuo post... invito chiunque avesse dei problemi a postare, a mandarmi un messaggio privato (sul mio profilo del blog).

Grazie anche a chi passa di qui solo per leggere, o anche solo per dare un'occhiata in velocità, per curiosità.

P.s.: E tra un po' lo aggiorno, che è già una settimana buona che è fermo. =P

Anonimo ha detto...

De patoco ormai se sai poco a Trst.....

Massimo nato in via Canova 20 ha detto...

Bel blog, me oiasi sai. Sempre avanti cussì.

Massimo nato in via Canova 20 ha detto...

_Bel blog, ben fato e interesante! Te me ga fato slargar el cuor dopo 60 ani de diaspora, interota solo dal periodo universitario nei'60

salvatore cicala ha detto...

te fazevo più vecio otimo,vol dir che le nove leve esisti ..ecome e le xe valide,vedo che material te ga tanto,ma se posso esser utile in cualchecossa visto che son anca mi un cultor della spiritualità e quela de trieste in particolar,te manderia (sempre se te servi)e ovvio per sfizio...ad esempio non so dele batude che a volte invento?O picole poesie?Viz? anedoti?Sempre per puro spirito ciao son lìomo dei pedalò de barcola!elcicala@libero.it

René ha detto...

Sior Salvatore, inanzituto grazie dei sui comenti e aprezamenti e la me scusi ancora per l'atesa de publicazion dei stessi, ma pena desso son rivà a passar sul blog. Lasso sempre i comenti in "atesa de aprovazion" solo per evitar spam (publicità sgradida) e troll (disturbatori di internet).

Me tegno de parte la sua mail, e ghe fazo saver... zercherò de farme vivo pena posso, perché purtropo go tempi rognosi e ogni volta go de bazilar per tante robe, senza contar che in sto anno "maledeto" son sta becà de tre malatie bastanza importanti che me ga fato far andirivieni pei ospedali. Nula de grave, però desso stago 'ssai meo.
Anca sto mio povero blog lo go trascurado spesso e volentieri, ultimamente, quindi vedo de riciaparlo de novo in man, visto che go tanta nova carne sul fogo de qui fin al prossimo Nadal !

Ancora grazie, un caro saludo !!!

gianni ha detto...

Renè, xè tuto sai bel e ben fato, ma per favor te pol scancelar le dopie, grazie

René ha detto...

Gianni, se intendi nei post da me scritti in dialetto triestino, qualcosa può essermi scappato, e me ne scuso. Anche dal vivo spesso e volentieri parlo metà in lingua e metà in triestino... un mio difettaccio. Entro il 2471 conto di riuscire ad eliminarlo. :D

Se intendi questo specifico post, è scritto espressamente in lingua, come tanti altri di questo blog, perché voglio (è una mia idea, magari sbaglierò, ma ci provo) "esportare" queste bellezze di Trieste anche al di fuori del nostro territorio. Proprio perché più persone conoscono queste nostre tradizioni, più si amplia l'attenzione verso una città, purtroppo, poco citata dai media nazionali (al contrario di quelli internazionali... un'altra delle tante contraddizioni di Trieste). Ovviamente non sono nessuno, ma nel mio piccolo, come detto, voglio provare a dare un contributo, seppur minimo, atto a far conoscere a più persone questa nostra bellissima ed amatissima città. :)

Un saluto e grazie del commento

Posta un commento

Accetto tutti i commenti di tutti i visitatori. Richiedo solo un po' di sana "etichetta": niente volgarità gratuite, niente insulti, niente polemiche e/o insulti a sfondo politico/religioso/razziale.
Inoltre, devo approvare i commenti prima della pubblicazione sul blog, solo per evitare spam e troll.
Infine, in questo blog non sono graditi commenti anonimi, provocatori oppure offensivi. Esiste la libertà di opinione e critica alle tesi espresse ma la si esercita firmandosi (va bene anche un nick) e, come già detto poc'anzi, con educazione.